Siamo stati tutti presi alla sprovvista da questo virus, e dalla quarantena, che ci ha cambiato le abitudini, il nostro modo di vivere e ha messo in discussione molte delle nostre certezze.

La diffusione del virus è illimitata e lo dimostra il fatto che anche i “paradisi nascosti” non sono stati risparmiati. Ne abbiamo una testimonianza dal video girato a Los Roques, un arcipelago venezuelano, che racconta in maniera introspettiva la quarantena imposta a tre kiter professionisti, Valentin Garat, Louka Pitot e Arthr Guillbert, durante il loro viaggio per preparare la nuova stagione.

Non voglio entrare nel dibattito della quarantena e del covid-19, bensì solo proporti questo video per ammirare la qualità tecnica delle manovre realizzate da questi miei amici (pre-quarantena) ma anche la possibilità di considerare questo paradiso nascosto da una prospettiva differente.

BUONA VISIONE